senza Pantone

“La mia felicità da sola non sta in piedi” / Concetta Celotto

celotto_versi_cover_ok“Questa raccolta nasce dalla volontà, resasi ormai insopprimibile, di dare uno spazio adeguato a versi scritti nei lunghi anni che mi hanno accompagnato all’età adulta. Slanci, sofferenze, aperture e ripiegamenti che troppe volte ho letto e riletto, curato e rimaneggiato come a voler infondere ogni volta vita a parole moribonde. Il libro si configura per questo come la più adeguata dimora per dei componimenti in cui è condensato un pezzo di vita, tanti pezzi diversi di una sola storia. Come in un puzzle. Non c’è un tema dominante o un fil rouge a tenere insieme le tessere, se non la vita stessa di chi esperisce sensazioni e sentimenti divenuti parola scritta. In questo diario frammentato e disomogeneo, come lo sono i giorni della vita, ogni tanto lo scritto prende il volo e lo fa attraverso la sensibilità artistica di Walter Picardi, artista visivo nonché compagno di vita. Un libro di poesie che è anche un libro d’artista, dove la parola si scioglie di ogni rigidità nel volo fantasioso dell’arte. Un taccuino di pensieri che si affidano di tanto in tanto alla rilettura viva e immaginifica del tratto di un artista che di quel mondo inquieto e ribollente – di cui i versi sono il segno – è spesso ospite e testimone”

> leggi un estratto
> partecipa ad una presentazione
> compra il libro online


Concetta Celotto napoletana, nasce nel 1975, collabora con diverse testate cittadine, tra cui il Roma, il Denaro, la Repubblica. Lavora come editor per le edizioni Intra Moenia per le quali pubblica ‘O Vascio. Breve storia dei bassi napoletani (2011) e Andar per feste. Riti e tradizioni popolari a Napoli e in Campania (2016).

Walter Picardi nasce a Napoli nel 1978. Artista eclettico, le sue mostre sono state curate tra gli altri da Eugenio Viola, Giulia Draganovic, Vittorio Sgarbi, Nicola Kusovac. Ha esposto in mostre e fiere d’arte nazionali e internazionali,tra cui Berlino, Belgrado, Londra e Rabat. La sua ultima personale, Your Heaven my hell, è stata esposta nel 2016 alla Galleria PrimoPiano di Napoli.


Concetta Celotto
La mia felicità da sola non sta in piedi

illustrazioni di Walter Picardi
con un testo di Angelo Petrella
formato 11,5×16,5 cm. | brossura
isbn 9788897776963 | pag. 64 | euro 9,90
target: appassionati di poesia, narrativa, arte

0 comments on ““La mia felicità da sola non sta in piedi” / Concetta Celotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *