Contemporanea

“Pittura, suono gesto segno” / Stefan Anton Reck

reck_coverIl pubblico degli appassionati di musica conosce Stefan Anton Reck per la sua attività di direttore d’orchestra, che lo ha reso celebre internazionalmente grazie alle sue importanti interpretazioni sinfoniche ed operistiche alla testa delle maggiori orchestre e nei più rinomati teatri del mondo. Se fittissima è la presenza sui podi degli altari della musica pressoché sconosciuta ai più è la passione per la pittura del maestro tedesco; una passione coltivata sin da giovanissimo e certo incrementata dalla frequentazione di scenografi, costumisti, registi e artisti in genere incontrati nel corso dell’attività musicale. Sicuramente una gestualità del tutto mutuata dalla musica, dal gesto direttoriale, una gestualità che si trasforma in segno procedendo per strutture e ritmi di rapida percezione, collocando impulsi immediati e selettivi che, sulla tela, diventano rappresentazione, entro spazi in cui pone un sistema di distanze e di rapporti, di “suono-colore” e di “pause” e i titoli delle opere testimoniano ancora una volta la sua provenienza intellettuale. Opere in cui segno e materia hanno la capacità di descrivere visivamente la seduzione della musica.

> compra il libro online


Stefan Anton Reck
Pittura, suono gesto segno

formato 21×29,5 cm. | brossura
isbn 9788897776543 | pagg. 72 | euro 19,00
target: appassionati di arte contemporanea

0 comments on ““Pittura, suono gesto segno” / Stefan Anton Reck

Lascia un commento