Pantone Neon

“Il cielo addosso” / Sergio Saggese

saggese_cover_exeLa nostra è una mostruosa collettività. E in questa mostruosa collettività alcuni si portano il peso della sorte comune. Molti in quel peso ci vivono. Vivono dentro quel peso e sotto di esso e non sanno come descriverlo. Per essi è più facile viverlo che raccontarlo. Si sentono il peso del cielo addosso, e quel cielo porta il carico fisico e morale dell’intera umanità. Tuttavia c’è tra i tanti qualcuno che sente di avere un qualche piccolo privilegio, qualche strumento in più, la parola, e il beneficio di riuscire a fantasticare e a raccontare la propria condizione e la propria piccola porzione di realtà. Una piccola porzione di realtà che riesce a possedere e a far conoscere agli altri. Qualcuno che più che un peso, quel cielo sopra la sua testa lo vive come un accento e sente, per questo, di avere la possibilità di esprimere tutto quanto sa di se stesso.

> leggi un estratto
> partecipa a una presentazione
> compra il libro online


Sergio Saggese, napoletano, si è laureato in Medicina Veterinaria. Ha pubblicato racconti e numerosi romanzi tra cui Raggi d’ombra (Cautiero Editore, 1998), Racconti azzimi (Compagnia dei Trovatori, 2006), Il grido del gatto (Boopen LED, 2009), Il sacco nero di Babbo Natale (Photocity Edizioni, 2011), Tutto Torna (Il Monocordo Edizioni, 2012), Codamozza (Con-fine Edizioni, 2013) e Il suonatore di pietre (goWare, 2016). È stato finalista a premi letterari, tra cui Premio Iride (2006), Il Molinello (2014), il Premio Troisi (2008). Suoi racconti sono stati pubblicati su diverse riviste letterarie e sui quotidiani Roma e Il Mattino. Con il cortometraggio Faunapoli è stato premiato al Forum della Cultura di Vico Equense (2009).


Sergio Saggese
“Il cielo addosso”

formato 13,5×20 cm. | brossura
isbn 9788897776932 | pag. 192 | euro 12,90
target: amanti della narrativa, del racconto breve, racconti di formazione

0 comments on ““Il cielo addosso” / Sergio Saggese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *